1

Detassazione dei premi di risultato e welfare aziendale

La Legge di bilancio 2017 è intervenuta in materia di detassazione dei premi di risultato e di welfare aziendale. Questa la sintesi delle modifiche “numeriche” relative agli aspetti più attinenti ai premi variabili:

  • il limite massimo di detassabilità dei premi di risultato passa da 2.000 a 3.000 euro lordi annui;
  • il tetto massimo di reddito annuo per accedere al beneficio passa da 50.000 a 80.000 euro;
  • in caso di aziende che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nell’organizzazione del lavoro il limite di detassabilità passa da 3.000 a 4.000 euro annui;

Inoltre, la Legge di stabilità 2016 ha previsto che, in caso di fruizione del premio di risultato sotto forma di “welfare”, non sia dovuta l’imposta sostitutiva del 10%. È questo il tema di maggior rilievo e problematicità toccato dalle modifiche. Per ogni altra informazione, potete contattare i nostri uffici al numero 02.717343 -44 oppure via mail all’indirizzo coop@unioncoopservizi.it

Pubblicato in Nuovi regolamenti.